Vai sul sito di Limes vedere tutte le mappe realizzate

segui Limes su

Search

Virus Lag
  -    -  Virus Lag

Virus Lag

La pandemia del Covid-19 lette attraverso la cartografia e la geopolitica. Contatti, connessioni, evoluzioni.

Se in Cina sono le 7 di sera, che ore sono a Madrid? Se il Covid-19 sta allentando la sua contagiosità a Wuhan quanti malati ci saranno a New York?

La pandemia (da pan-demos) ha colpito più o meno tutto il popolo, tutto il mondo, ma come una lunghissima giornata, lo abbiamo visto sorgere ad Est, verso il Sol Levante, appunto, e pensavamo che quel sole rimanesse fermo insieme alla Terra. Invece la terra gira e il virus è arrivato in Europa.  Ha colpito e affondato le economie di tutta Europa. Per Donald Trump era una “cosa cinese ed europea” che non avrebbe mai creato problemi alla prima potenza del mondo.

Ma poi la Terra ha girato ancora e il fuso ha fuso anche le certezze americane. facendo della nazione a stelle e strisce il Paese più colpito al mondo con circa 1,5 milioni di casi. Oggi scende in Brasile, con 400mila malati. Quando questo sole tramonterà e dove, non si sa ancora. Ma tutti aspettano la notte per rivedere la luce.

Virus Lag è una mappa geopolitica del numero 3/20 di Limes dedicato alle conseguenze geopolitiche della pandemia di coronavirus.

Category:
Tags:
Date: